formazione: Lightroom e Photoshop

Il Fotoclub Sernaglia organizza dei brevi momenti formativi di “introduzione ai software Lightroom e Photoshop”.

Ognuno dei 2 software dedicati alla gestione e al ritocco delle immagini digitali, non antagonisti fra loro ma complementari, saranno introdotti da parte di alcuni dei soci del fotoclub stesso, ed avranno ognuno un ciclo di 3 serate dedicate.

Gli incontri si terranno presso la sede associativa in Piazza Martiri della Libertà a Sernaglia della Battaglia e sono dedicati ai soci del Fotoclub Sernaglia,  a chi ha partecipato ai corsi base di fotografia digitale da esso organizzati o a qualche altro percorso formativo e, compatibilmente con la disponibilità di posti in sede, agli appassionati di fotografia in genere che vogliano avvicinarsi ai suddetti software.

(Iscrizione obbligatoria)
Iscrizioni aperte via mail a info@fotoclub.it
Posti massimi disponibili: 24
Ai soci del Fotoclub Sernaglia viene data la priorità per l’iscrizione fino al 20.10.2015, dopo tale data le richieste ricevute verranno accettate in base all’ordine di arrivo.

Quote di partecipazione per ogni percorso composto di tre serate:
Euro 10,00 per i soci Fotoclub Sernaglia ( in regola con la quota associativa 2015 )
Euro 15,00 per tutti gli altri partecipanti

Non è necessario iscriversi ad entrambi i percorsi formativi, chi volesse può partecipare ad uno solo di essi.

Prerequisiti di partecipazione:
I percorsi formativi sono aperti a tutti senza preclusioni, ma è utile possedere una competenza di base del flusso di lavoro della fotografia. 
Abilità legate alla ripresa e alle impostazioni della fotocamera, al trasferimento delle foto al personal computer, alla gestione dei file nel proprio sistema operativo, ai formati file fotografici più tipici ( jpeg, tiff, RAW ) e alle relative terminologie; verranno considerate come già acquisite e quindi non trattate.

 

Salvo variazioni, le date al momento previste sono:

Introduzione ad Adobe Photoshop LIGHTROOM CC 2015( o versione 6)
lunedì 2 novembre 2015 – orario 20.40/22.40
lunedì 9 novembre 2015 – orario 20.40/22.40
martedì 10 novembre 2015 – orario 20.40/22.40
argomenti programma indicativo ( vedi sotto )

Materiale disponibile (per informazioni info@luigidorigo.it):
2015 Introduzione a Lightroom
istruzioni Lightroom 6-CC aprile 2015

 

Introduzione ad Adobe PHOTOSHOP CC 2015
lunedì 23 novembre 2015 – orario 20.40/22.40
martedì 24 novembre 2015 – orario 20.40/22.40
lunedì 30 novembre 2015 – orario 20.40/22.40
argomenti e programma indicativo ( vedi sotto )

I percorsi, vista la loro brevità, non possono essere esaustivi sul funzionamento del software né approfondirne in modo dettagliato tutte le funzioni: hanno piuttosto lo scopo di illustrarne le principali modalità operative e rendere evidenti il maggior numero di potenzialità degli stessi nell’intento di far nascere negli utenti il desiderio di approfondirne la conoscenza in base alle necessità fotografiche-organizzative di ognuno.

Per questa ragione ed anche per motivi logistici, non è previsto che i partecipanti utilizzino un personal computer per seguire le operazioni illustrate.
Qualora, successivamente a questi workshop, un gruppo di utenti fosse interessato ad approfondimenti o a percorsi assistiti mediante prove d’uso pratiche, sarà possibile organizzare delle sessioni di miglioramento con i medesimi conduttori del fotoclub o attraverso il contatto con formatori professionali e specifici in base alle necessità.

Informazioni più dettagliate o specifiche richieste possono essere inviate a info@fotoclub.it: riceverete una risposta direttamente dal socio responsabile del percorso formativo.

 

lrps

 

Argomenti e programma indicativo su “Introduzione ad Adobe Photoshop LIGHTROOM CC”

Concetto di “archivio fotografico” e caratteristiche dello stesso.
Il “catalogo” di Lightroom e la potenza delle “anteprime” come risposta informatica al concetto di “archivio fotografico”.
Breve introduzione all’interfaccia del software e alle funzionalità dei moduli.
Creazione, impostazione e posizionamento del catalogo e cenni sulla gestione di più cataloghi con richiami alla funzionalità principali.
Il modulo LIBRERIA: cuore, struttura e sostanza di Lightroom:

  • Importazione e posizionamento delle immagini;
  • Impostazioni di catalogazione e classificazione;
  • Utilità di Lightroom per la selezione delle immagini;
  • Gestione delle Parole Chiave per una ricerca articolata e flessibile;
  • Modalità selezione e assegnazione rapida delle proprietà;
  • Medatati e primari principi di gestione;
  • Metodi di navigazione fra le immagini ( Griglia, Confronto e Insieme );
  • La barra dei filtri;
  • Lo strumento Pittore e le modalità di ordinamento;
  • Le raccolte come strumento principe delle funzionalità di Catalogo;
  • Problematiche di sincronizzazione e come risolvere eventuali errori;
  • Funzionalità di base con i VIDEO.
  • Esportazione e fruibilità delle immagini;
  • Lightroom Mobile e modalità di Pubblicazione nei social network ( se sarà possibile con il tempo disponibile ).

Il modulo SVILUPPO: come approcciarsi al controllo del proprio lavoro fotografico:

  • Breve concetto di Sviluppo ( demosaicizzazione ) e info sui tipi di file e file RAW;
  • Workflow di sviluppo ( predefinito e suggerito );
  • Esempi di Sviluppo di qualche immagine;
  • L’istogramma e i ritagli;
  • Le impostazioni di sviluppo e la loro sincronizzazione;
  • I Preset come strumento per automatizzare, personalizzare e velocizzare lo Sviluppo e la sua storia;
  • I Preset di terze parti;
  • Riprendiamo l’importazione in Libreria per renderla più efficace e funzionale:
  • Gli strumenti e modalità di correzione (Correzione ottica e Upright);
  • Gli strumenti di correzione locale;
  • Effetti (vignettatura creativa, grana, novità dehaze/antifoschia), controllo rumore e nitidezza ( se sarà possibile con il tempo disponibile );
  • Anteprima intelligente ( o foto originale ) per sviluppo offline ( se sarà possibile con il tempo disponibile );
  • La prova di stampa o softproofing  ( se sarà possibile con il tempo disponibile )
  • Curva di viraggio, controlli e divisioni tonali ( se sarà possibile con il tempo disponibile ).

Cenni ( in base al tempo disponibile ) su:
I moduli MAPPA, LIBRO, PRESENTAZIONE, STAMPA e WEB ovvero come il CATALOGO con l’uso intelligente delle RACCOLTE tiene traccia dei nostri lavori.
Utilizzo dei file .DNG.
I plug-in di terze parti.

Naturalmente, il programma è indicativo e il poco tempo disponibile sarà l’unico limite alla realizzazione dello stesso.

 

Argomenti e programma indicativo su “Introduzione ad Adobe PHOTOSHOP CC”

In fase di definizione, tuttavia gli argomenti trattati saranno:
– layes
– maschere
– adj layers
– ritocco locale (timbro clone, pennello correttivo)
– bianco e nero utilizzando tecniche con i layers
– sharpening
– introduzione gestione del colore
– livelli
– curve

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *